Nuove funzionalità di Facebook: “Compra ora”

Ecco una delle tante nuove funzionalità di Facebook: il Social non si ferma un attimo.

Proprio vicino ai festeggiamenti del suo compleanno, Facebook aggiunge ai suoi annunci un nuovo pulsante: la chiamata all’azione immediata “Compra ora”, e questo è soltanto un esempio.

Facebook continua a lavorare per migliorare le performance delle aziende nella sua piattaforma pubblicitaria.

Per usufruire di queste nuove funzionalità di Facebook ci vuole davvero poco: basta attivare le nuove “call to actions” (o “inviti all’azione”) per offrire risultati nettamente migliori per quanto riguarda la conversione degli utenti in clienti del proprio prodotto.

Ecco una funzionalità che potrebbe davvero far crescere il tasso di conversioni per i proprio prodotti, ma non solo.

Questa nuova opzione sarà disponibile per i Page Post Ads, ovvero i classici annunci sponsorizzati che compaiono sulla timeline di ognuno di noi, come riportato nell’esempio qui sotto.

In questo modo sarà concesso alle aziende di scegliere degli obiettivi ancora più mirati rispetto a prima, richiamando all’azione immediata, più coinvolgente e rapida anche e soprattutto per l’utente stesso. Vedremo comparire infatti pulsanti come “Compra ora”, “Registrati”, “Prenota”, “Scarica” e così via.

Queste nuove funzionalità di Facebook sono legate alle tecniche di remarketing che stanno invadendo il web.

Ma che cos’è il remarketing? Attraverso questa strategia è possibile destinare la propria pubblicità ad un pubblico personalizzato, potenzialmente interessato ad acquistare un determinato prodotto. Il sistema infatti si sviluppa proprio seguendo le ricerche che ha effettuato l’utente e, nel momento in cui questo non ha portato a termine una determinata conversione, gli verrà riproposto in altri ambienti virtuali lo stesso prodotto, stimolandolo nuovamente all’acquisto.

nuove-funzionalità-di-facebook-remarketing

Legando le nuove funzionalità di Facebook al remarketing si genereranno offerte sempre più mirate e utili per tutti noi.

Un chiaro esempio potrebbe essere quello di un hotel che, utilizzando un pubblico personalizzato, andrà a mostrare annunci mirati soltanto agli utenti che hanno mostrato interesse per le camere dell’albergo per esempio la settimana precedente, senza aver fatto ancora alcuna prenotazione.
Immaginiamo che per questo determinato gruppo di utenti possa essere mostrato un post sulla loro pagina di Facebook con un testo che dice “Fai la tua prenotazione nelle prossime 24 ore e avrai uno sconto del 30%” accompagnato dal pulsante “Prenota ora” che porta direttamente al processo di prenotazione:

  • il vantaggio per l’utente sarà decisamente ottimale, che otterrà uno sconto su una prenotazione di suo possibile interesse;
  • il vantaggio per l’hotel lo sarà altrettanto, che potrà monitorare il tasso di conversione e il ROI della campagna.

Con questo sistema potremo ottenere annunci ancora più precisi, dando maggiore immediatezza alle ricerche e agli interessi dell’utente.

Che te ne pare di queste nuove funzionalità di Facebook come complemento ad altre azioni online come il remarketing?